Polvere di frutta: i nuovi coloranti naturali

pasta frolla colorata

Oggi parliamo della pasta frolla colorata, un ottimo modo per decorare biscotti e crostate in modo semplice, ma di grande effetto. Quello che non sapete, però, è che per ottenere questi meravigliosi colori non è necessario utilizzare i coloranti alimentari! Come? Con la polvere di frutta, che inoltre conferirà un bel sapore alla frolla.

frolla colorata vicinoPartiamo dall’inizio: cosa sono i coloranti alimentari?

Ormai è difficile trovare al supermercato un prodotto che non contenga coloranti. Nell’elenco degli ingredienti, i coloranti non naturali, o additivi, sono indicati col la lettera E seguita da una serie di cifre.

Attualmente esistono però diversi coloranti naturali che sono estratti da materie prime animali, vegetali o minerali. Qualche esempio? Il nero si ricava dal carbone vegetale mentre il giallo dai petali della calendula.

E’ vero che le recenti normative hanno eliminato dal commercio tutti i coloranti ritenuti nocivi, quindi possiamo stare tranquilli quando decidiamo di utilizzare quelli non naturali considerando, inoltre, che il quantitativo che usiamo è spesso veramente minimo e che certi colori accesi, come il rosso, possono ottenersi solo con questi tipi di coloranti.

Se, invece, vogliamo ottenere oltre ad un bel colore anche un ottimo sapore, vi consiglio di provare la polvere di frutta liofilizzata.

Liofilizzare” la frutta significa ghiacciarla ad una temperatura di -40 gradi e poi ridurla in polvere. Così se ne preserva tutto il sapore che si mantiene molto più intenso rispetto alla frutta disidratata (che invece si ottiene in forno, eliminando totalmente l’acqua dal frutto).

Il profumo ed il sapore è veramente intenso, perché la polvere è fatta al 100% di frutta, e, quindi, ne basterà davvero poca per aggiungere sapore a preparazioni base come la pasta frolla o una semplice crema. Per colorare, invece, servirà un po’ più di prodotto.

Come utilizzare la polvere di frutta?frutta

Nella pasta frolla: basterà aggiungerla insieme alla farina e regolarsi con il colore aggiungendone eventualmente un po’ di più.

Nelle creme: si aggiunge una volta ottenuta la crema, qualche minuto prima di levarla dal fuoco. In questo modo il gusto non verrà modificato troppo dal calore. N.B. E’ importante preparare una crema bianca, quindi solo con albumi per evitare che l’aggiunta della polvere di frutta, mischiata ai tuorli, generi un colore poco gradevole.

Provate a pensare. Cosa succede se ad una classica crema pasticcera di color giallino aggiungiamo, per esempio, una polvere rosa al gusto fragola? Sicuramente la crema non sarà bella rosa come il frutto in questione e, soprattutto, non avrà quel buon sapore fruttato, perché mascherato dal sapore dei tuorli.

Nel cioccolato: per ottenere un cioccolato colorato è chiaro che si dovrà utilizzare un cioccolato bianco, ma nessuno ci vieta di aromatizzare il cioccolato fondente. Valrhona, azienda simbolo per la produzione di cioccolato di altissima qualità, ha in catalogo il cioccolato fondente ai lamponi e quello bianco allo yuzu. La polvere di frutta è il segreto che si cela dietro questi cioccolati aromatizzati e da oggi potrete provare anche voi a realizzarli.

pasta frolla colorataBasterà temperare il cioccolato, unirvi la polvere di frutta in un quantitativo a vostro piacere, e poi realizzarci dei cioccolatini o semplicemente delle tavolette di cioccolato.

In questo articolo parliamo del suo primo utilizzo, per colorare ed aromatizzare la pasta frolla.

Un esempio è la ricetta preparata da Sara Brancaccio del blog di ricette dolci Cookiss Bakery.

Ha realizzato dei biscotti di pasta frolla utilizzando la polvere di frutta che trovate sul nostro sito. Ha indicato una ricetta base che può essere utilizzata con qualunque polvere sceglierete. Potete leggere la ricetta della pasta frolla colorata con polvere di frutta sul suo blog Cookiss Bakery.

Lampone in polvere

La polvere di frutta usata dalla food blogger Cookis Bakery: lampone. Provala per colorare e dare un sapore fruttato ai tuoi dolci
Acquista

polvere di frutto della passione

Un altra frutta in polvere liofilizzata è il frutto della passione, provalo!
Acquista

polvere di mango

Prova anche il mango in polvere, colore e sapore per dolci indimenticabili!
Acquista

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *